martedì 2 gennaio 2018

[Collaborazione] Quando c'era la luna - Recensione

Buongiorno readers e buon anno a tutti! Inauguro questo nuovo anno cambiando un po' la grafica del blog e pubblicando la prima recensione dell'anno. Oggi vi presento il libro letto grazie alla collaborazione di due autrici Roberta e Sara. Il loro libro si intitola Quando c'era la luna.

Titolo: Quando c'era la luna
Autrici: Sara Stroppa e Roberta Ambrogio
Casa editrice: Libro mania
Genere: Romanzo Rosa
Formato: Ebook
Prezzo: 3,99
Punteggio: 4,5/5
Link di acquisto: Amazon

Chiara e Virginia sono migliori amiche e non potrebbero essere più diverse. Chiara è solare ed espansiva, Virginia schiva e individualista. Le loro vite cambiano per sempre quando una trascina l’altra al bancone del Moonriver un venerdì sera di fine marzo. La luna piena e un’eterna Roma fanno da cornice alla passione travolgente che esplode tra la bellissima Chiara e il glaciale Andrea, un musicista bolognese riservato e intrigante, e fa da galeotta a un legame che avrà bisogno di più tempo per sbocciare: quello tra Virginia e Marco, accomunati da un sogno perduto e pesanti aspettative future. Ma la vita è imprevedibile: il fratello di Andrea s’innamora di Chiara che intanto ha trovato lavoro come modella e Marco manda a monte il suo matrimonio per amore di Virginia, che rimane incinta. Amori tormentati, ambizioni e delusioni scandiscono le loro giovani vite e li fanno crescere, maturare e scoprire cosa il destino ha in serbo per ciascuno.

"Roma, nun fa la stupida stasera". 

Che dire, questo libro rientra tra le migliori lettura del 2017. Per me è stato come rivivere i miei giorni trascorsi a Roma per lo studio. In questa città sono ambientate le vicende di Chiara e Virginia, due migliori amiche che vivono e studiano nella capitale. Due ragazze con due caratteri completamente diversi, si potrebbe dire due facce della stessa medaglia: la prima piena di energie e solare, la seconda più sulle sue e più responsabile, sopratutto per quanto riguarda lo studio. 

I protagonisti di questo libro si sono sicuramente le due ragazze, ma lo sono anche molti altri personaggi: Andrea il colpo di fulmine e vero amore di Chiara, Luca il fratello di Andrea e Marco il ragazzo che molla tutto innamoratosi di Virginia. Le ragazze si ritrovano a dover affrontare dure prove. Vediamo Chiara che lascia gli studi e segue il suo cuore, ma proprio seguendo il suo cuore e le sue passioni la porteranno a perdere la persona che ama. Virginia, invece, vedrà la sua vita cambiare da un momento all'altro con una gravidanza inaspettata e che all'inizio la spaventa.

Questo libro tratta temi molto importanti: una fantastica amicizia tra due ragazze che nonostante tutto, nonostante un loro improvviso allontanamento sono più unite che mai, tanto da definirsi sorelle. Tratta non una ma ben tre storie d'amore e tutte e tre, anche se con qualche ostacolo da affrontare, hanno il loro lieto fine. Tratta di sogni da realizzare, insegnando che con impegno e senza mai gettare la spugna tutti possiamo raggiungere i nostri obiettivi. Tratta di sfide, di tentazioni, di paure, cedimenti.

Vi consiglio di comprare questo libro. Le due autrici hanno messo su una storia davvero bella e vale davvero la pena di leggere. Non ho dato un punteggio pieno perché mi aspettavo che ci fosse almeno un epilogo, ma per il resto è una storia stupenda. E poi... il titolo ha un significato particolare, sopratutto la luna!

6 commenti: